Video Triangolo

News Live

Ecobonus: finalmente arrivati gli incentivi auto!

2 min read

Un miliardo di euro per sostenere la mobilità green e dare una boccata d’ossigeno al mercato

Dopo un’attesa di mesi e un lungo iter di approvazione, finalmente è arrivato il via libera agli incentivi auto. Il decreto del Consiglio dei Ministri, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 25 maggio 2024, stanzia un miliardo di euro per il sostegno all’acquisto di veicoli ecologici e ibridi.

Un aiuto concreto per i consumatori e per l’ambiente

Si tratta di una misura importante che va incontro alle esigenze dei consumatori, offrendo loro un aiuto concreto per l’acquisto di auto più sostenibili. Allo stesso tempo, rappresenta un’iniezione di fiducia per il mercato delle auto green, che in Italia ancora fatica a decollare e che vede il nostro Paese agli ultimi posti in Europa.

Come funzionano gli incentivi

Gli incentivi variano a seconda del tipo di veicolo acquistato e del reddito del richiedente. In generale, il contributo massimo per la rottamazione sale da 5.000 a 13.750 euro per chi rottama un’auto inquinante e ha un Isee inferiore a 30.000 euro. Sono previsti inoltre contributi fino a 2.000 euro per l’acquisto di veicoli usati Euro 6 con emissioni fino a 160 g/km CO2, a condizione che si rottami un’auto fino a Euro 4.

Nuova piattaforma per le prenotazioni

A partire dal 3 giugno alle 10 sarà attiva una nuova piattaforma online per prenotare gli incentivi.

Iniziativa Stellantis: “Diamo valore al Made in Italy”

Oltre agli incentivi statali, Stellantis ha lanciato l’iniziativa “Diamo valore al Made in Italy”, che prevede offerte speciali per i brand Fiat, Alfa Romeo e Jeep. Tra le proposte più interessanti, il social leasing by Fiat per la 500 elettrica: i primi mille clienti privati con Isee inferiore a 30.000 euro che rottameranno un’auto vecchia potranno guidare la vettura per tre anni senza alcun costo.

Incentivi auto anche in Sicilia

In Sicilia, è già possibile presentare domanda per beneficiare di un contributo per l’acquisto di auto elettriche. Le domande possono essere presentate da febbraio fino al 30 ottobre 2024. Per maggiori informazioni e per presentare la domanda, è possibile consultare il sito web della Regione Siciliana, clicca qui.

Un passo avanti importante per la mobilità sostenibile

L’arrivo degli incentivi auto è un passo avanti importante per la mobilità sostenibile in Italia. Si tratta di un’occasione da non perdere per chi desidera acquistare un’auto più ecologica e contribuire a ridurre l’inquinamento atmosferico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *