Video Triangolo

News Live

Lentini: Convegno “Lo sport farmaco senza controindicazioni” – Un’analisi approfondita

2 min read

Lentini, 3 maggio 2024 – Presso l’ospedale di Lentini, si terrà domani, 4 maggio, un convegno dal titolo “Lo sport farmaco senza controindicazioni”. L’evento, promosso da Panathlon, Asp Siracusa, Coni e Ambasciatori dello Sport Unvs, si pone l’obiettivo di approfondire il ruolo dello sport come strumento di benessere fisico e psicologico, non solo come attività ludica e di aggregazione.

L’incontro, moderato dal Dirigente Medico Andrea Conti, vedrà la partecipazione di importanti personalità del mondo medico e sportivo. Tra gli interventi, spiccano quelli del Commissario Straordinario Asp Siracusa Alessandro Caltagirone, del direttore sanitario Salvatore Madonia, del Direttore medico dell’ospedale Antonino Micale, del direttore di Ostetricia e Ginecologia Francesco Cannone, del Prof. Giovanni Trombatore Direttore di Chirurgia, di Salvatore Tine Direttore Anestesia e Rianimazione, dell’avvocato Danilo Biancolilla esperto in diritto sportivo, e dei dirigenti medici di Ortopedia e Cardiologia dell’ospedale di Lentini Riccardo Maglitto e Vincenzo Crisci.

Il convegno rappresenta un’importante occasione per riflettere sul valore dello sport come strumento di prevenzione e cura delle malattie. L’attività fisica regolare, infatti, è ormai riconosciuta come un elemento fondamentale per il mantenimento di un buono stato di salute, sia a livello fisico che mentale.

Oltre agli aspetti prettamente medici, il convegno si concentrerà anche sul ruolo sociale dello sport. Lo sport, infatti, è un potente strumento di inclusione e coesione sociale, in grado di favorire la crescita personale e la formazione di cittadini consapevoli e responsabili.

L’evento si prospetta come un momento di confronto e di riflessione di grande valore, non solo per gli addetti ai lavori, ma anche per il grande pubblico. Un’occasione per scoprire i benefici dello sport e per capire come esso possa essere inserito nella vita quotidiana come un vero e proprio “farmaco” per il benessere psicofisico.

Di seguito, alcuni punti chiave da sottolineare:

  • Il convegno si propone di valorizzare lo sport come strumento di benessere fisico e psicologico, oltre che come attività ludica e di aggregazione.
  • L’incontro vedrà la partecipazione di importanti personalità del mondo medico e sportivo.
  • Saranno affrontati temi legati alla prevenzione e cura delle malattie attraverso l’attività fisica regolare.
  • Si rifletterà sul ruolo sociale dello sport come strumento di inclusione e coesione sociale.
  • L’evento è aperto al pubblico e rappresenta un’occasione per scoprire i benefici dello sport e per capire come esso possa essere inserito nella vita quotidiana.

Il convegno “Lo sport farmaco senza controindicazioni” si preannuncia come un evento di grande interesse, in grado di offrire spunti di riflessione e di ispirazione per tutti coloro che hanno a cuore la propria salute e il benessere della collettività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *